Tema della LXII edizione 2018: la Ribellione.

“Cos’è, cari artisti, che opprime e assoggetta l’Arte? Quali sono le regole e le costrizioni cui disobbedire, anche in un tempo in cui, apparentemente, agli artisti è permesso di fare (quasi) tutto ciò che passa loro per la testa?

[…] Vi chiediamo l’atto supremo di ribellione: riportateci la bellezza, il sublime, la meraviglia e tutto ciò che nei vostri sogni vi commuove e vi ispira.

Tutto ciò che rende l’arte tale e capace di vivere e parlare a tutti, escludendo il carrozzone di ciarlatani che vende per arte ciò che arte non è.

La bellezza è ribellione”.

Monica Seksich

– – – – –

Scarica il Bando del LXII Premio Basilio Cascella 2018.

Annunci