ATLANTIDE_Manifesto_001_TURI_2017Venerdi 28 aprile si terrà a Turi (BA) nei locali della Biblioteca Comunale in Piazza Gonnelli un convegno per celebrare l’ottantesimo anniversario della morte di Antonio Gramsci, politico, filosofo, giornalista, linguista e critico letterario italiano. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Atlantide Ortona in collaborazione con il Comune di Turi.

Interverranno alle ore 16.00 il dott. Gabriele Morleo con la presentazione e la proiezione del docufilm “Gramsci, film in forma di rosa” e alle ore 17.00 il prof Diego Fusaro con una conferenza dal titolo “Ereditare Gramsci nel tempo del pensiero unico”.

Nella mattinata alcune classi terze liceali del Liceo Classico ‘V. Emanuele II’ di Lanciano (CH) visiteranno nel carcere di Turi la cella dove fu Gramsci.

Ad aprire la conferenza una serie di opere appartenenti alla collezione del Premio Nazionale di Fotografia e Pittura ‘Basilio Cascella’, a cui lo stesso Diego Fusaro ha prestato il proprio contributo nell’edizione 2016.

Autori: Giuseppe Barilaro, Alessandra Carloni, Silvia Compagnoni, Elisa Crostella, Delfina De Pietro, Claudio Dell’Osa, Iolanda Di Bonaventura, Giorgio Distefano, Alessandro Falco, Tea Falco, Carlo Ferrara, Lorenzo Fontanesi, Giulia Magagnini, Vittorio Manciagli, Lamberto Melina, Alessandro Passerini, Michele Pierpaoli, Maurizio Rapiti, Cristina Rinaldi, Mirko Rinaldi, Giulia Rizzello, Simone Sapienza, Tiziano Sardelli, Monica Seksich, Francesco Sgarlata, Boris Squarcio, SR StudioLab, Fabrizio Strada, Massimo Volponi, Luca Zarattini.

Annunci