Contessa Miseria - Alessandro Passerini
Contessa Miseria – Alessandro Passerini

Elisa Mucchi, nota performer italiana, recentemente esibitasi anche all’Opèra de Paris, è ora sul sito di Vogue, nella sezione PhotoVogue. Lo scatto in cui viene ritratta è opera di Alessandro Passerini, già collaboratore di Vogue Art+Commerce e anche lui presente sulla scena nazionale con progetti di arte visiva e concorsi.

Lo scatto è visibile sul sito di VOGUE Italia al seguente link: PhotoVOGUE | Alessandro Passerini.

Nella foto Elisa appare di fronte al cancello di un’antica villa di Migliarino (FE), dov’è nata e cresciuta, durante le prove di una performance collegata al Premio Paola Occhi, prestigioso concorso che si divide in diverse categorie quali letteratura, illustrazione, pittura e fotografia.

Il premio è un evento atto alla sensibilizzazione sul problema amianto che il comune di Migliarino ha istituito ormai da 4 anni, e che vede la collaborazione con sinergie nazionali, di cui Elisa ed Alessandro sono solo una piccola parte.

Proprio in questi giorni il premio riparte con nuove e promettenti iniziative.

—–

Campi Arati - Alessandro Passerini
Campi Arati – Alessandro Passerini

Il progetto fotografico ‘Eternit A’, presentato all’8^ Giornata del Contemporaneo promossa dall’AMACI, all’interno del Festival di Internazionale 2012, viene selezionato da VOGUE Italia con uno scatto di Alessandro Passerini facente parte della proposta espositiva.

‘Eternit A’ si propone di affrontare il problema amianto attraverso la professionalità dei linguaggi dei singoli fotografi coinvolti, sensibilizzando sul problema amianto in modo concreto e pulito. Il progetto è parte dei diversi eventi collegati al Premio Paola Occhi del comune di Migliarino (FE) che ormai da quattro anni affronta l’argomento con sinergie originali e mai fini a se stesse.

All’interno di ‘Eternit A’ attualmente vi sono i progetti del già citato Alessandro Passerini, Alessandro Falco, Davide Barbierato, Giacomo Stefani e Rosita Gentili, ma altri fotografi si stanno unendo al progetto. Un importante aiuto all’idea di base è stato dato da Massimo Volponi, del Faro Verde Art Community; da Elisa Mucchi, nota performer ferrarese, e da Giancarlo Mucchi. Importantissimo e insostituibile anche il contributo di Alberto Alberti, dell’AEAC e il sostegno di Rossella Zadro, assessore all’ambiente di Ferrara.

Durante il Festival di Internazionale 2012 la conferenza sul problema amianto (di cui Eternit A è solo una parte) ha visto la partecipazione della giornalista Stefania Divertito e dell’avvocato Ezio Bonanni, da anni attivi nella sensibilizzazione non soltanto di questo tema.

Il progetto ‘Eternit A’ è alla continua ricerca di nuovi fotografi che sentano l’argomento e che vogliano parteciparvi con un singolo scatto o più scatti, concettuali o diretti, ma sempre con il personale punto di vista del fotografo coinvolto.

Maggiori informazioni alla pagina http://premiopaolaocchi.wordpress.com/eternit-a.
Chi fosse interessato può chiedere informazioni alla mail premio.occhi@gmail.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...