A. Passerini

“L’amianto, killer silenzioso, si insinua nella vita della popolazione come un serpente senza farsi sentire e notare, miete le sue vittime con tranquillità senza che nessuno dica niente, un po’ per discrezione nei confronti dell’ammalato un po’ perché la disgrazia è tanto grande che non si ha voglia di gridare per paura che pensino che vuoi metterti in mostra agli occhi di tutti”.

Alberto Alberti
presidente AEAC

—–

D. Barbierato

La difficoltà maggiore della prevenzione è il riconoscere le cause della malattia.
Il progetto fotografico permette di vedere e riconoscere tali cause, e sensibilizzare sulla prevenzione.
Diversi linguaggi e punti di vista che aiutano a comprendere chi sia questo ‘killer silenzioso’ e la sua assoluta imparzialità nello scegliere le vittime.

Vivere Altrimenti - A. Falco
A. Falco

‘Eternit A’, a cura di Alessandro Passerini ed Elisa Mucchi, è un ‘work in progress’ che evolverà di esposizione in esposizione, con nuovi fotografi e altrettanti nuovi linguaggi, per indagare, approfondire e riflettere su un argomento più che mai attuale, ma sottovalutato.

Il progetto è aperto a qualunque fotografo senta il tema, e voglia comunicarlo tramite la fotografia e il proprio linguaggio.

Potete mandare i vostri scatti alla mail premio.occhi@gmail.com, con oggetto ‘Eternit A’.

OFFside - G. Stefani
G. Stefani

Il progetto fa parte di un’azione di sensibilizzazione sul problema amianto portato avanti da più di 2 anni dal comune di Migliarino (FE), veicolato da diverse iniziative culturali (come gli ormai noti concorsi di letteratura e pittura) intitolate alla concittadina Paola Occhi, esempio di valore umano e civico, vittima dell’amianto.

Banalità - Rostia Gentili
R. Gentili

Nella sua prima tappa di rpesentazione la mostra partecipa alla Giornata del Conteporaneo indetta dall’Associazione AMACI, e rientra nel più ampio progetto ARTE.AMBIENTE, curato da Elisa Mucchi. Una sorta di ‘lato B’ alla mostra fotografica presentata all’interno del festival di Internazionale durante gli eventi di A CLICK FORWARD, contenitore di attività culturali che si svolgeranno all’interno del Mercato Coperto di Ferrara. Il tutto culminerà nell’incontro/dialogo dedicato alla TUTELA DELLE PERSONE CONTRO L’AMIANTO di domenica 7 ottobre, che vedrà l’apertura con la performance di Elisa Mucchi intitolata ‘MN’, dedicata e creata con la stessa Paola Occhi.

—–

Patrocini: Comune di Ferrara, Comune di Migliarino, associazione AMACI, festival di INTERNAZIONALE, progetto ARTE.AMBIENTE, associazione AEAC, Smart City – Città Creativa, Collettivo TM15, Premio Nazionale di Arte Contemporanea ‘P. Occhi’, Premio Nazionale di Arte Contemporanea ‘B. Cascella’, il Faro Verde, M27 gallery.

Curatori: Alessandro Passerini, Elisa Mucchi.

Artisti prima fase: Davide Barbierato, Alessandro Falco, Rosita Gentili, Elisa Mucchi, Alessandro Passerini, Giacomo Stefani.

—–

Maggiori informazioni: Premio Occhi per l’Arte Contemporanea

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...